This post is also available in: English


RISOTTO ALLA MILANESE CON OSSOBUCO
Risotto alla milanese con ossobuco

Ingredienti per 4 persone

400 g di riso
Mezza cipolla
Olio extra vergine d’oliva
Brodo
Parmigiano grattugiato
Una bustina di zafferano
Burro
Sale
3/4 di bicchiere di vino bianco secco

Difficoltà
Tempo

2 ore

Costo
Per gli ossibuchi:
  • Prendete gli ossibuchi, legateli con uno spago bianco e infarinateli
  • Disponeteli in una padella a bordo basso con l’olio e la cipolla che avrete precedentemente tritato
  • Fate rosolare bene la carne e la verdura, aggiungete il vino bianco
  • Fate evaporare quasi completamente e a questo punto aggiungete una tazza di brodo in cui avrete sciolto la salsa di pomodoro
  • Salate e pepate
  • Mettete il coperchio e fate cuocere per circa un’oretta e mezza aggiungendo, se occorre, altro brodo
  • Qualche minuto prima della fine della cottura, unite un trito composto da scorza grattugiata di limone, lo spicchio d’aglio e abbondante prezzemolo
  • Ricordatevi di eliminare lo spago.
Per il risotto:
  • Tritate finissime la cipolla e fatela appena imbiondire in casseruola con l’olio, unite il riso, mescolate e fate assorbire bene tutto il condimento
  • A questo punto bagnate con il vino bianco secco e mescolate fino a che sia evaporato, prima di unire due mestoli di brodo caldo e sale
  • Terminerete la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo caldo
  • Quando il risotto sarà quasi cotto unirete una bustina di zafferano sciolto in poco brodo
  • Fuori fuoco unite un pezzetto di burro e abbondante parmigiano
  • Mescolate bene e lasciate riposare 30 secondi.
Non ci resta che impiattare: servite gli ossibuchi sul risotto allo zafferano con qualche cucchiaino di intingolo e una spolverata di prezzemolo tritato.
Risotto alla milanese con ossobuco
Commenti

Potrebbe interessarti anche...